Articoli

Casa al Vento…

CASA al VENTO

CHIANTI CLASSICO!

di Massimo Fabiani di CBICommunication

📷: Massimo Fabiani

Sono trascorsi 8 anni dalla prima volta che…

Da dove dovrei RICOMINCIARE per raccontare quello che ho provato ripercorrendo la strada che porta al Borgo Casa al Vento in Gaiole in Chianti SIENA per ridegustare Chianti Classico di Francesco…

La mia grande passione per la Toscana è per il suo territorio, nasce dalle prime degustazioni di vini e dai primi racconti de Gallo Nero una passione per il vino e per il suo territorio e per la sua millenaria storia…

Quando da piccolo viaggiavo e percorrevo per le prime volte quelle bellissime strade che costeggiano i vigneti di sangiovese i boschi millenari circondati da colori unici e profumi straordinari, fin da quel momento evidentemente qualcosa era scattato nella mia mente e nel mio cuore.

A distanza di 30 anni e qualche capello bianco in più sulla testa, ieri ho ripercorso quelle stesse strade con la stessa gioia e la stessa emozione e la mia memoria mi ha riportato a quei primi viaggi in macchina da solo con le cassette dei Led Zepplin e una “Simca scassata” tra le strade storiche del Gallo Nero…

È come se il tempo e lo spazio si fossero fermati.

Il Chianti è veramente un territorio unico al mondo!!!!

Un’esplosione di ricordi, sensazioni che da giovane non avrei mai pensato sarebbero diventatati cosi importanti per Me!

Oggi tutto questo è diventato un lavoro che mi ha portato in un’altra Nazione la Francia e in un’altro vino lo Champagne ma il mio amore per le mie radici quelle non si scordano mai!

Sono arrivato alle 11 e 45 al Borgo e ho ritrovato la stessa energia e passione della prima volta, ad accogliermi stavolta c’era Michele Monica il Direttore Commerciale dell’azienda un ragazzo di solo 26 anni ma con una passione e un’energia che mi ha ricordato i miei primi anni a Montepulciano ma questa è un’altra storia…

Mi ha accolto con profonda umiltà e gentilezza, doti ormai rare nell’universo umano che ci circonda, questo lo rende veramente una persona speciale, l’Azienda si trova in un borgo in Toscana, tra SIENA e Firenze, ad Ovest della vallata della Pesa e dell’Elsa, le dolci colline sono accarezzate dai lunghi filari di vite ed incorniciate da secoli tra boschi ed olivi. Le prime notizie storiche sul CHIANTI CLASSICO risalgono al 1398 ma la sua consacrazione avviene con il bando del Granduca Cosimo de Medico III nel 1716, Francesco e la sua famiglia presero il Borgo nei primi anni 90 e giorno dopo giorno stanno ristrutturando ecreando un Agriturismo e un’Azienda straordinaria dov’è oggi si possono apprezzare l’ospitalità i suoi eventi la vinoterapia le degustazioni e un Ristorante Tradizionale un vero e proprio Enoturismo Winery & Relais nel Chianti.

Chapeau

La profonda passione, l’amore per la propria TERRA (acronimo che ritroveremo nell’etichetta del Merlot), oggi lo potuto riscontrare dopo 8anni sia nel vino che nel grande lavoro di tutti i giorni e nello splendido borgo.

Tutto questo è Casa al Vento!

Un’azienda unica che fin dai primi giorni Francesco ha voluto fosse vicino alla natura al 100% non usando nessun agente chimico sia nei terreni che in cantina…

E finalmente nel 2011 l’azienda è stata registrata come Biologica.

Un’uomo che segue passo dopo passo il suo vino dal primo giorno fino all’apertura della bottiglia in tavola, veramente un’uomo unico nel suo genere, fin dai primi passi avevo capito che per lui la cosa veramente più importante è il suo vino:

“il vino di casa al vento!”

Oggi quella stessa passione lo potuta percepire negli occhi e nelle parole di Michele…

Dopo una breve chiacchierata sulla nostra vita, Michele mi ha fatto degustare una verticale di CHIANTI Classico e Riserva e l’anteprima del 2016 che presenteranno al CCC19.

Casa al Vento produce 35000 bottiglie l’anno è circondato da 7,5 ettari di vigneti e si trova a circa 500 metri sul livello de mare.

Chianti Classico ARIA D.O.C.G 2016 100% Sangiovese

Michele mentre degustiamo mi racconta l’annata e la vendemmia iniziata la senza settimana di Ottobre raccontandomi che durante i mesi di Luglio Agosto le piogge furino inesistenti con temperature abbastanza calde, mentre lo osservo noto subito un colore intenso e profondo al naso il vino è già perfetto in bocca un’esplosione di frutta con una bellissima persistenza un vino speziato e con una forte mineralitá. Il vino ha avuto un percorso di 12 mesi in barrique di primo e secondo passaggio e sei mesi in bottiglia…

La 2016 sarà una grande annata!

🔴🔴🔴#vinosplendido

Chianti Classico ARIA D.O.C.G 2012 100% Sangiovese

Michele mi racconta che l’annata 2012 è stat quasi similare all’annata 2015 molto calda e con frequenti piogge a settembre la vendemmia inizio il 29 di settembre e si concluse il 10 di ottobre il colore qui è più intenso de precedente in bocca è un’esplosione di frutta che mi ha ricordato la ciliegia matura e infine sentori di vaniglia le note acide sono marcate e gradevoli un vino veramente straordinario.

Il vino ha avuto un percorso di 12 mesi in barrique di primo e secondo passaggio e 6 mesi di bottiglia.

È sempre un piacere degustare la 2012 per Me.

🔴🔴🔴#vinosplendido

Chianti Classico ARIA D.O.C.G 2011 100% Sangiovese

Prima Annata Biologica certificata l’annata ripercorre le stesse caratteristiche della 2012 e della 2016 la vendemmia inizio il 24 di Settembre il vino al bicchiere risulta di un colore un po’ scarico al naso è meraviglioso in bocca un’esplosione di sentori di frutta e spezie mi ha veramente sbalordito un vino che ricorda la storicità de Chianti Classico è così che Michele ha definito questo vino un “vino storico” così come dovrebbe essere il Chianti…

🔴🔴🔴#vinosplendiso

Chianti Classico FOHO D.O.C.G RISERVA 2015 100% Sangiovese

Inizio così:

💛#vinoemozionante

Un’annata la 2015 perfetta, la natura è l’uomo si sono incontrati e hanno creato un nettare quasi perfetto.

L’annate è scivolata via senza intoppi tutto è andato come doveva andare le piogge nel periodo di Aprile e Maggio ogni 15 giorni e temperature estive intorno hai 35/36 gradi , la vendemmia è iniziata il 30 di Settembre e fu straordinaria.

Appena ho preso il il bicchiere in mano ho notato il colore perfetto, al al naso un’esplosione di profumi e di equilibri in bocca poi…

Che equilibrio che sentori che spettacolo di gusti…

La frutta e il terziario vivono di un equilibrio perfetto i sentori di spezia e vaniglia sembrano in un equilibrio d’amore anche i tannini sono equilibrati e la persistenza in bocca magnifica.

Insomma un’annata perfetta per Casa al Vento…

Chianti Classico FOHO D.O.C.G RISERVA 2011 90% Sangiovese e 10% MERLOT

Un vino che mi ha spiazzato con dei profumi particolari e gradevolissimi il colore straordinario e in bocca il Merlot lo ha reso più rotondo e nello stesso tempo ha portato tutti i sentori nel terziario.

Una Riserva interessante che sicuramente raccontava una storia della cantina e un percorso diverso enologico.

Un’annata che ho avuto il piacere di ridegustare dopo tanti anni in bottiglia con delle evoluzioni veramente straordinarie.

Il vino è una cosa meravigliosa ma la natura lo è ancora di più.

🔴🔴🔴#vinosplendido

GAIOLÉ 2016 IGT Sangiovese 60% e 40% Merlot

🔴🔴#vinoottimo

ALLIARIA 2017 IGT 80% Chardonnay e 20% SauvignonBlanc

🔴🔴#vinoottimo

Olio Casa al Vento

🍈🍈🍈#oliosplendido

È stata una degustazione interessante ho potuto notare quanto incede l’annata nel vino e quanto l’uomo deve tornare ad essere tutt’uno con la Natura, sicuramente il percorso tracciato da Francesco e dal suo staff è quello giusto uomo e natura…

Continuate così perché è la strada giusta!

Grazie a Francesco e Michele per avermi dato questa possibilità che rimarrà ben segnata nella mia memoria e nel mio cuore….

Buon viaggio a tutti…

CASA al VENTO

Azienda in Agricoltura Biologica

Borgo Casa al Vento di Gioffreda S.n.C

Borgo Casa al Vento

53013

Gaiole in Chianti

SIENA

info@borgocasaalvento.com

www.borgocasaalvento.com